CIV ROUND 6 – Sky Junior Team VR46 #RMU

L’ULTIMO APPUNTAMENTO CON IL CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA’ 2019 SI CHIUDE CON DUE QUARTI POSTI PER BARTOLINI E BARTALESI, RISPETTIVAMENTE IN GARA 1 E GARA 2, GIORNATA NO PER BARTOLINI IN GARA 2

Reggio Emilia  8 Ottobre 2019, Il sesto e ultimo round del Campionato Italiano Velocità si è concluso lo scorso weekend all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga dove si sono disputate l’undicesima e dodicesima gara della stagione. Entrambi i piloti Sky Junior Team VR46 #RMU hanno dimostrato di saper essere veloci sin dalle prove libere nonostante qualche difficoltà. Una caduta in Qualifica 2 non permette a Elia Bartolini di potersi esprimere al meglio, riuscendo comunque a migliorare il tempo delle Q1 e partendo in griglia in quinta posizione. Buona prestazione anche per Lorenzo Bartalesi che chiude le Qualifiche in settima posizione.

Gara 1

Buona partenza nella gara di Sabato per entrambi i piloti che si sono portati fin da subito con il gruppo di testa. Per la prima parte della prova, fino al quarto giro, Bartolini ha mantenuto il passo dei primi ma un piccolo errore ha fatto si che i primi tre piloti si distaccassero. Ciononostante ha mantenuto un buon ritmo per la durata della gara terminando in quarta posizione. Quinta posizione per Bartalesi, che dopo un ottimo inizio ha rischiato una caduta al nono giro mentre stava recuperando il gap con i leader della gara.

Gara 2

Nella giornata di Domenica entrambi i piloti replicano l’ottima partenza della gara precedente. Bartalesi si mantiene con il gruppo in lotta per il podio per tutta la prova e conclude la gara in quarta posizione. Giornata complicata per Bartolini che si mantiene tra le prime posizioni chiudendo al terzo posto ma viene dapprima penalizzato per superamento dei limiti della pista e successivamente squalificato per condotta pericolosa come da giudizio dalla direzione gara.

La stagione si conclude con un settimo posto per Lorenzo Bartalesi ed un ottavo posto per Elia Bartolini in classifica generale, con un recupero nella seconda parte della stagione dopo un inizio di Campionato difficile caratterizzato da cadute e infortuni.

Ramona Gattamelati – Team Coordinator

“Chiudiamo un anno di soddisfazioni , caratterizzato però da diversi errori che non ci hanno permesso di giocarci il Campionato fino alla fine. Elia e Lorenzo, con il giusto supporto della squadra, sono sempre stati competitivi in ogni situazione ed in tutte le tappe di Campionato. Spesso anche la fortuna non è stata dalla nostra, ma ci rincuora la consapevolezza del buon lavoro svolto.”

Davide Gubellini – Crew Chief

“Un po’ di sfortuna ci ha accompagnato per tutto il fine settimana in questo round conclusivo. Comunque il team ha lavorato bene e ha permesso a Lorenzo e Elia di ritrovare un buon feeling con la moto e lottare per il podio.”